Un sito web deve necessariamente far parte degli strumenti essenziali nelle mani di qualsiasi imprenditore.

Il motivo è che i siti Web non solo espandono la portata della tua azienda, ma promuovono anche il tuo marchio.

Per questo motivo, l’ottimizzazione del tuo sito web, la struttura, il contenuto, il design e la velocità di caricamento sono necessari, se desideri ottenere il massimo dal ROI.

È un peccato rendersi conto che alcuni imprenditori non capiscano l’importanza di migliorare l’esperienza di chi visita il loro sito.

Di conseguenza, i loro marchi risentono di una immagine negativa, perdendo molte opportunità.

Ecco dunque alcuni suggerimenti da aggiungere alla tua strategia SEO, per ottimizzare il tuo sito aziendale e fare in modo che gli utenti diventino potenziali clienti.

1. Ottimizzazione del tuo sito

L’ottimizzazione del sito dovrebbe essere incentrata sia sull’azienda che sul cliente.

Il motivo è che è necessario bilanciare entrambi gli aspetti per realizzare più conversioni.

In tal caso, è necessario notare che alcuni dei migliori strumenti di conversione sono gratuiti.

Ad esempio, ascoltare non ti costerà un centesimo.

Quindi, prenditi il giusto tempo per chiedere al tuo pubblico cosa gli piace, incoraggiandolo a promuoverti, quali i miglioramenti su cui dovresti concentrarti e così via.

Imparare da chi ti segue ti aiuta a creare un sito aziendale in linea con le attuali tendenze di mercato.

2. Offri al tuo pubblico consigli personalizzati

Alcune persone non sanno dove e cosa cercare quando visitano il tuo sito Web, soprattutto nel caso ci siano lead nella parte superiore.

Potrebbero addirittura finire per fare clic su tutto, desiderosi di trovare soluzioni.

Come risolvere questa situazione?

Prendendo nota del comportamento di navigazione di coloro che visitano il tuo sito, potrai fornire contenuti in linea con i loro interessi, mentre tu avrai il vantaggio di ottenere un maggior numero di potenziali clienti, grazie all’offerta di consigli personalizzati.

3. Allinea il tuo sito web al percorso del cliente

Gli acquirenti visitano il tuo sito per acquisire le conoscenze necessarie per prendere la decisione migliore.

Ciò implica che non puoi permetterti di avere un sito aziendale che renda difficile trovare le informazioni necessarie.

Quando sviluppi il tuo sito, assicurati che i dettagli che contano di più, appaiano nella parte anteriore e centrale della barra di navigazione.

4. Assicurati che il tuo sito si carichi velocemente

I siti web lenti sono tra le principali cause di abbandono.

Gli acquirenti online, infatti, hanno molte opzioni da confrontare e ciò suggerisce che, se il tuo sito è lento, molto probabilmente essi si rivolgeranno alla tua concorrenza.

La velocità del tuo sito aziendale deve far parte delle tue priorità; se le pagine web si caricano velocemente, l’esperienza di un potenziale cliente diventa molto più piacevole ed utile.

In conclusione…

Un sito bello è una cosa ed un sito bello ma che sia capace di aumentare le conversioni (da utenti a clienti) è un’altra!

Adottando i suggerimenti appena enunciati, potrai posizionare la tua azienda in modo strategico ed avvalendoti di PROXIMA potrai far crescere il tuo business. Contattaci oggi!

Live Chat